Home page Contattaci Administrator
 

3-5 con la Bagnolese

 

“Semplicemente bravissimi” con queste due parole il nostro Capitano Francesco De Petra ha chiuso il match perso 5-3 contro la capolista Bagnolese che Sabato scorso al PalaCopernico ha conquistato due punti importanti per il suo cammino dopo una partita feroce e ribaltata oltre ogni più rosea previsione, grazie alle qualità tecnicotattiche di un giovane di nome Filippo Maffei capace sia di annullare due match-points al nostro combattivo Silvestro Pasolini sul 10-9 e poi sull’11-10 al quinto e decisivo set sul 2-1 per i nostri, chiudendo per 13-11, sia di piegare proprio il sino ad allora imbattuto De Petra per 3 set a 2 dopo essere stato in svantaggio per 0-2! “In 40 anni di carriera mai mi era capitato di vedere un giovane cosi abile dal punto di vista tattico e ribaltare uno svantaggio cosi netto che si è evidenziato nei primi due set, ma Filippo è stato davvero bravo ed ha meritato questa bellissima vittoria, che mi lascia tanta amarezza, ma che altrettanto mi ha e ci ha insegnato molto. Ora il nostro cammino si fa duro, ma ho visto la determinazione di Silvestro e la voglia di riemergere di Beppe Romano, ancora fermo ad una sola (ma determinante) vittoria in campionato e queste considerazioni mi danno la voglia, come sempre, di migliorarmi e spingere ancora l’asticella verso l’alto. Ce la faremo!”. Tre punti di Maffei dunque, che sommati alla doppietta del piccolo Tommaso Benevelli (3-0 a Romano e 3-1 a Pasolini e 1-3) fanno da contraltare alla doppietta di De Petra (3-1 a Benevelli e 3-0 a Carraresi) ed al punto di Pasolini per 3-0 su Carraresi, in una battaglia durata 3 ore e mezza.

Ora il Brescia riposa per un weekend, prima del derby contro i cugini dell’ Asola, ancora in casa il 24 Novembre prossimo al PalaCopernico alle ore 17.00. Con 4 punti in classifica ed altrettanti dalla capolista Bagnolese il cammino è ancora lungo ed ancora pieno di insidie, ma per tutti!



La prima sconfitta stagionale nel volto del Capitano Francesco De Petra


Home page