Home page Contattaci Administrator
 

5-2 al Castelgoffredo, ora i PlayOff

 

Ultima di campionato D1 al PalaCopernico dove troviamo il TT Brescia contrapposto al TT Castelgoffredo.

Nulla in palio, in realtà, in quanto per entrambe le squadre i giochi sono già fatti: secondo posto per i padroni di casa e quarto posto per gli ospiti, in un girone di ferro che non è stato facile per nessuno.

Purtroppo i nostri si presentano in campo “orfani” del loro numero uno, ancora afflitto da problemi fisici e quindi per lui riposo in attesa dei playoff, ma con la voglia di confermare una stagione da protagonisti, anche senza la loro punta di diamante.

L’inizio è sicuramente di buon auspicio: Milanesi, dopo aver perso i primi due set contro Marzocchi, riesce a prendere le misure della sua puntinata e chiude con un 3-2 a suo favore.

Anche il secondo incontro tra Mor e Bosio porta un altro punto ai bresciani per 3-1 con il mantovano che riesce comunque a strappare d’orgoglio un set alla nostra beniamina.

Baresani sul giovane Pezzini dovrebbe essere un incontro di transito a favore del numero uno del Castelgoffredo che ha disputato un’annata positiva e in forte crescita, ma il nostro ha ancora qualcosa da dire e in tre soli set riesce a portare sul 3-0 il parziale tra le due squadre.

Ancora Mor, stavolta su Marzocchi, riesce ad avere la meglio in un incontro che vede i due puntinati affrontarsi con “pallacce” veramente ostiche ed imprevedibili dove, venirne a capo è compito estremamente arduo.

Sul 4-0 l’agonismo dei nostri probabilmente si ammorbidisce e così i mantovani riescono ad inanellare due risultati positivi di seguito.

Il primo di Pezzini su Milanesi, con il nostro che peraltro riesce a strappare un set al giovane avversario, ma che deve abbassare le armi per 3-1.

Il secondo, invece, di Bosio su Baresani che, con un laconico 3-0, di cui due set terminati ai vantaggi, rimette in discussione l’esito dell’incontro di questo TT Brescia in formazione rimaneggiata.

Settimo incontro con la nostra solidissima Mor che riesce a dominare Pezzini senza dargli modo di prendere le misure sugli effetti dei suoi palleggi e dei suoi block.

Tre set che chiudono così l’ultima giornata di campionato confermando il TT Brescia come squadra compatta e concreta con tutti i suoi atleti.

Dovremo quindi attendere sabato prossimo per i playoff che stabiliranno se i nostri si aggiudicheranno la C2 per il prossimo anno o se la pratica sarà semplicemente rimandata.

Un augurio a Orlini di rimettersi in tempo per l’incontro e riuscire a confermare per la nostra squadra una stagione passata ai vertici.



Claudio Orlini in azione


Home page