Home page Contattaci Administrator
 

Resoconto X giornata di campionato

 

Si è concluso, lo scorso fine settimana la fase a gironi del campionato di serie D2 della stagione 2016-2017.

 

MARCO POLO B -  BRESCIA A: 5-2

Il Brescia A dopo due facili vittorie contro il VALLECAMONICA e il COCCAGLIO BAR 75 ha incontrato il MARCO POLO B (Dario Morandi, Gabriele Lancini, Riccardo Pedrini e Federico Gaglione) presso il palazzetto di Mazzano.

Partita importantissima per i nostri atleti il cui esito positivo avrebbe dato speranza per il passaggio ai play-off. Purtroppo il Brescia A (Waqar Hussain, Marco Milanesi, Fabio Caputi) perde contro la giovanissima e meritevole formazione avversaria, chiude la stagione in quarta posizione e resta esclusa dai  play-off per la promozione in D1.

Partita subito in salita per il Brescia A, sotto di un punto per la sconfitta di Caputi contro Gabriele Lancini per 3-0. Pareggia il conto, non senza faticare, Waqar Hussein contro Riccardo Pedrini vincendo al quinto set. Nel terzo incontro Marco Milanesi non riesce a tenere testa al bravo Dario Morandi che conquista il punto del 2 a 1 per il Marco Polo vincendo in tre set (11-8,11-6,11-9).

In seconda rotazione Waqar Hussein incontra Gabriele Lancini; l’atleta del Brescia pur giocando in modo discontinuo, alternando buone giocate a momenti di completo smarrimento, riesce a portare l’avversario al quinto set; tuttavia alla fine Lancini si aggiudica l’incontro incassando  un altro punto per la sua squadra.

Anche il punto successivo è appannaggio del Marco Polo: il gioco troppo difensivo di  Caputi risulta inefficace contro Dario Morandi che chiude facilmente la partita in 3 set.

Sul 4 a 1 per la formazione locale, Marco Milanesi affronta Federico Gaglione entrato al posto di Riccardo Pedrini.

Il nostro atleta parte contratto e la partita rimane equilibrata per quattro set; al quinto finalmente Milanesi prende in mano la situazione giocando in modo meno passivo e il risultato è un secco 11-5 in suo favore, portando il secondo punto al Brescia.

Tocca quindi a Waqar sfidare il numero uno avversario, Dario Morandi. L’atleta del Marco Polo sembra inizialmente soffrire il gioco di Waqar ma vince comunque ai vantaggi il primo set; Waqar pareggia il conto vincendo il secondo set per 11-9; la partita continua con l’atleta bresciano che fatica a mantenere un rendimento costante e l’avversario che lo incalza; alla fine Morandi chiude per 3-1 l’incontro e porta a casa la vittoria che, in virtù degli altri risultati della giornata, consente al Marco Polo B di chiudere la fase a gironi in prima posizione superando TT Camuno e Benaco B.

 

Di seguito la classifica finale del girone B :

ASD TT MARCO POLO B                  16

ASD NUOVO TT CAMUNO A           14

ASD TT BENACO B                         14

ASD TT BRESCIA A                           12

ASD TT COCCAGLIO BAR 75         4

ASD TT VALLECAMONICA              0

 

Stagione faticosa per il Brescia A che ha dovuto affrontare un girone difficile composto da squadre agguerrite e determinate che hanno schierato atleti di tutto rispetto. La formazione del Brescia B esce a testa alta e in modo del tutto onorevole con poco da rimproverarsi se non un po’ più di concretezza in alcune situazioni. Per altro va detto che alla luce della vittoria del TT Camuno contro il Benaco B in ultima giornata, anche la vittoria contro il Marco Polo B non sarebbe bastata ai nostri per accedere ai play off.

Nella statistica dei 33 atleti del girone B, Milanesi è al 5° posto (dopo Goffi, Romele, Morandi e Bettoni) con una percentuale di partite vinte del 71,4% (21 disputate e 15 vinte) segue Waqar al 7° posto con il 65% (20 disputate e 13 vinte) mentre si posiziona a metà classifica Caputi con il 50% di partite messe a segno (24 disputate e 12 vinte).

 

ASD MARCO POLO C - ASD TT BRESCIA B: 3-5

Il Brescia B si prende invece la rivincita contro il MARCO POLO C vincendo per 5-3 chiudendo al terzo posto in classifica e guadagnando l’accesso ai play-off.

Il Marco Polo C schiera Davide Barbieri, Pierangelo Giustacchini e Aristide Prandelli mentre per il Brescia B Mauro Viola resta in panchina a guidare l’incontro e scendono in campo Ioan Florin Gheorghiu, Andrea Viola e Bruno Triolo.

I punti della squadra locale li mette a segno tutti Davide Barbieri vincendo di forza per 3-0 tutte le sue partite e confermando il suo valore.

Anche Pierangelo Giustacchini si conferma un giocatore piuttosto ostico, mettendo in difficoltà sia Gheorghiu sia Andrea Viola che riescono a spuntarla solo al quinto set.

Più agevoli i tre punti conquistati su Prandelli che non desta mai serie preoccupazioni ai nostri tre atleti.

 

Buona prestazione del Brescia B che chiude il campionato al terzo posto nel proprio girone (a parimerito con il Marco Polo ma con scontro risultato degli scontri diretti sfavorevole a causa del 5-0 subìto all’andata). Al termine della fase a gironi la classifica del girone C è la seguente:

ASD TT COCCAGLIO SUKURA 2                          20

ASD TT MARCO POLO C                                         14

ASD TT BRESCIA B                                                  14

PSG TT MONTICHIARI IMP. EDILE ANGOLI        8

ASD TT NUOVO TT CAMUNO B                             4

ASD TT LUMEZZANE STEEL                                 0

 

Il terzo posto conquistato dal Brescia B con un punteggio finale di 14 punti dovrebbe consentire ai nostri di conquistare l’ottavo ed ultimo posto disponibile per l’accesso ai play off in virtù del quoziente vittorie/sconfitte (39 partite vinte e 22 perse); le altre due terze classificate nei gironi A e B infatti terminano entrambe a 14 punti ma mentre il Marco Polo A (3° nel girone A) chiude con un quoziente vittorie/sconfitte migliore (43 partite vinte e 18 perse), il Benaco B, che ad una sola giornata dal termine era in testa al girone, in virtù della sconfitta subìta per 5-3 contro il TT Camuno viene superata sia dal Camuno sia dal Marco Polo B, scivolando al terzo posto e chiudendo con un quoziente vittorie/sconfitte di 45/27, inferiore a quello del Brescia B. Rimaniamo comunque in attesa del comunicato ufficiale da parte del comitato provinciale per confermare l’accesso ai play off della nostra formazione e per vedere quale sarà l’avversaria sorteggiata al primo turno (le 3 possibilità per il Brescia B sono il Montichiari Luxuria Hair Beauty, il Marco Polo B o il Coniolo).

 

Nella statistica dei 38 atleti del girone C le posizioni degli atleti bresciani sono le seguenti:

Bruno Triolo e il promettente Lorenzo Cupardo sono al 83,3% (6 partite disputate e 5 vinte), segue Andrea Viola al 65% (20 disputate e 13 vinte), Mauro Viola al 58,3% (12 disputate e 7 vinte) e chiude a metà classifica Gheorghiu Ioan Florin con 52,9% (17 disputate e 9 vinte).

 

 

M.Milanesi


Home page