Home page Contattaci Administrator
 

Resoconto VII giornata di campionato

 

Sabato 16 dicembre si è concluso il girone d'andata del campionato di serie D2. Le formazioni del Brescia A e Brescia B, impegnate fuori casa rispettivamente a Gratacasolo contro il Nuovo Camuno e a Montichiari contro il Montichiari C sono risultate entrambe vincitrici.

Nuovo Camuno - Brescia A: 3-5
Partita delicatissima quella disputata fra Brescia A (Caputi, Gheorghiu, Triolo) e Nuovo Camuno (Tonsi, Venturelli, Tempini, Minini), due squadre appaiate in classifica e in competizione diretta per la permanenza in serie D2.

Lo scontro comincia male per il Brescia in virtù della sconfitta per 3-2 di Gheorghiu contro Venturelli seguita da quella per 3-0 di Triolo contro Minini. Sul 2-0 per la squadra di casa scende in campo Caputi contro Tonsi; dopo un avvio difficoltoso nel primo set (perso 11-6) il nostro capitano ribalta l'equilibrio della partita nei set successivi riuscendo finalmente ad esprimere un efficace gioco difensivo lontano dal tavolo, strappando così i due set successivi per 11-8 e dilagando nel quarto set chiuso 11-2. Dopo aver accorciato le distanze, il Brescia trova prima il pareggio grazie al netto 3-0 di Gheorghiu su Minini e poi il sorpasso con il 3-0 di Caputi su Venturelli. La serie positiva è interrotta però dalla sconfitta al 5° set di Triolo ad opera di Tempini (entrato al posto di Tonsi). Alla fine della seconda rotazione dunque il risultato è di 3 pari. Nella terza rotazione tuttavia il Brescia non concede più nulla e dopo essere tornato in vantaggio grazie al 3-1 di Caputi su Minini chiude il match con Gheorghiu che si impone su Tempini col medesimo risultato; 5-3 quindi il risultato finale in favore dei nostri, e due punti preziosissimi che valgono la conquista del quarto posto in classifica e l'uscita dalla zona retrocessione.

Da segnalare inoltre le ottime prestazioni sul piano del gioco da parte di Gheorghiu, che si fa perdonare la sconfitta in prima rotazione disputando due partite perfette contro MininiTempini, e di Caputi che realizza una tripletta ritrovando finalmente uno spettacolare gioco difensivo come non succedeva da molto tempo ed imponendolo con efficacia sia contro attaccanti "lisci" (Tonsi e Minini) che "puntinari" (Venturelli). Unica nota stonata il risultato di Triolo che rimane a secco nonostante una prestazione complessivamente buona contro Minini (persi ai vantaggi due set su tre) e contro Tempini (sconfitta arrivata al quinto set per 11-8 dopo essere passato in vantaggio per 2 set a 1).

Concluso il girone d'andata, il campionato riprenderà per il Brescia A il 3 Febbraio con l'impegnativa trasferta a Collebeato nel tentativo di riscattarsi dalla sconfitta subìta in casa per 5-3 e consolidare la propria posizione in classifica.

 

Montichiari C - Brescia B: 0-5
Poco più che una formalità la vittoria scontata del Brescia B (Viola, Ionichi, Cupardo) contro il fanalino di coda Montichiari C (Comincioli, Scalvini, Morabito, Bresciani); il netto 5-0 e un solo set ceduto in tutto l'incontro sono sufficientemente eloquenti per descrivere la superiorità della nostra formazione sulla squadra di casa: 2 punti conquistati da Cupardo contro Comincioli e Scalvini, un punto realizzato da Ionichi contro Scalvini ed infine 2 punti realizzati da Viola su Morabito e Bresciani, unica atleta della squadra avversaria in grado di opporre una certa resistenza ai nostri riuscendo a strappare almeno un set (sia pur ai vantaggi).

Si chiude così al secondo posto il campionato d'andata del Brescia B con 4 vittorie su 5 partite disputate nel quadro complessivo di un girone che è praticamente nient'altro che uno scontro a due fra Benaco e Brescia B dato che le altre quattro squadre non sembrano minimamente in grado di poter competere con loro. I nostri ragazzi dunque si sono ritrovati quest'anno in un girone decisamente poco competitivo il che dovrebbe garantirgli un facile accesso ai play-off; lo scontro diretto col Benaco che si disputerà alla ripresa del campionato, il 3 Febbraio fuori casa, servirà solo a determinare se il  Brescia B si presenterà ai  play-off come capolista o come seconda classificata del girone dato che le partite successive, per quel che si è visto fino ad ora, verosimilmente non serbano alcuna sorpresa in termini di risultato finale.


Home page