Home page Contattaci Administrator
 

Il Brescia veste Macron

 

Tornano i colori azzurri della Leonessa nel Tennistavolo Brescia, grazie al nuovo accordo commerciale siglato dal nostro Presidente e l’azienda bolognese MACRON che a Brescia ha un bellissimo store in Via Mantova 118 (Tel. 030.7825660)

Dopo aver vestito il marchio svedese STIGA per oltre un decennio, la società pongistica bresciana vestirà di blu (tuta e pantaloncini) e azzurro (t-shirt) come ai tempi della promozione in Serie A-1 e questa la dice lunga sulla voglia di tornare alle origini del Club guidato dallo storico Presidente Francesco De Petra che in fatto di stile e lungimiranza si è sempre distinto ed alla domanda del motivo di questo cambiamento di marchio ha risposto: “Ci sono momenti nella vita in cui è necessario cambiare, ma ciò non significa dimenticare chi ti ha accompagnato lungo il tuo percorso, bisogna rendere merito e gratitudine a chi ti è stato vicino, facendo però valere le ragioni di un cambiamento in maniera onesta e decisa e la scelta di vestire MACRON è dettata dal desiderio di indossare una linea nuova, fresca, leggera e solo riferita al nostro club, fuori dal contesto pongistico classico, tornando a vestire in maniera appropriata i colori della nostra città. Una città che vogliamo tornare a rappresentare nel prossimo futuro al livello più alto. La politica dei piccoli passi ci ha permesso di rinascere dopo un evidente periodo di stallo, ma non dimentichiamo mai chi siamo e la nostra storia gloriosa. Con Macron puntiamo a riscrivere progetti importanti come ci è più naturale.”.

Parole eloquenti quindi da parte del nostro numero uno che punta in alto con MACRON e tutti i partners che nel corso di questa stagione ci accompagneranno con grande affetto e fiducia.

STIGA comunque rimmarà come partner principale per quanto riguarda l’utilizzo del materiale tecnico da utilizzare in gara come gomme e telai, sinonimo di qualità e performance ai più alti livelli da sempre.



Il Presidente De Petra con gli amici del negozio di Brescia



Il Presidente De Petra e Signora



Il Presidente De Petra ed Antonio Lai



Ancora il Presidente De Petra e Signora con la nuova maglia


Home page