Home page Contattaci Administrator
 

Seconda giornata di campionato

 

GIRONE A

BRESCIA A - LUMEZZANE STEEL A : 5 -2

Nella seconda giornata di campionato di serie D3 il Brescia A, sceso in campo con Fabio Caputi, Chaobo Jin e Ioan Florin Gheorghiu ha ospitato al Palacopernico il Lumezzane Steel A (Ramon Fanutza, Donato Corvaglia e Roberto Paterlini). Il doppio comincia in salita per la coppia Caputi - Gheorghiu che stenta a trovare l'amalgama cedendo il primo set alla coppia Fanutza - Corvaglia; gli atleti di casa sono costretti quindi a rincorrere gli avversari fino al 5° set quando sul 9 - 9 due ottimi servizi del nostro Gheorghiu determinano la vittoria e il primo punto per la nostra formazione. Comincia quindi la prima rotazione di singoli che vede Caputi affrontare Fanutza; anche in questo caso la partita comincia in salita per il Brescia con Fanutza che si aggiudica nettamente il primo set per 11-5; tuttavia nei successivi 3 set, con molta più fatica del previsto, Caputi riesce ad avere la meglio chiudendo i conti sul 3-1 e conquistando il secondo punto per la nostra formazione. Nel successivo incontro tuttavia il Lumezzane accorcia le distanze: un Jin poco concentrato viene sconfitto nettamente per 3-0 da Corvaglia. Ci pensa Gheorghiu ad allungare nuovamente le distanze battendo per 3-0 Paterlini e portando il risultato sul 3 a 1 per il Brescia. A questo punto Caputi ha la possibilità di chiudere la partita contro Corvaglia e nonostante il nostro capitano non sia certamente in gran giornata, riesce comunque a centrare l'obiettivo vincendo per 3-0. Nella successiva partita il bottino del Brescia viene arrotondato grazie alla conquista del quinto punto da parte di Gheorghiu che tuttavia, come Caputi, dimostra di non essere in una delle sue giornate migliori ed è costretto a combatter fino al 5° set per avere la meglio su Fanutza. In chiusura, il match fra Jin e Paterlini si conclude con la vittoria dell'atleta del Lumezzane per 3-0 fissando il risultato sul 5-2 per i nostri. In conclusione questa seconda vittoria del Brescia è il risultato di una partita disputata in modo davvero opaco dal nostro terzetto: Caputi e Gheorghiu, sia nel doppio sia nei rispettivi singoli, giocano obiettivamente piuttosto male ma riescono a spuntarla ugualmente di esperienza; sorte diversa per il giovane Jin Chaobo che, al suo secondo campionato, non disponendo della medesima esperienza non può certo permettersi il lusso di non giocare al meglio delle proprie possibilità e viene infatti travolto per 3-0 in entrambe le sue due partite di singolo, condotte in modo molto lontano dai livelli mostrati la scorsa settimana contro il Coniolo. Fra due settimane il Brescia A proseguirà il suo cammino affrontando fuori casa il Coccaglio Lupi reduce di una netta vittoria contro il Marco Polo C.

 

GIRONE B

BRESCIA B - LUMEZZANE STEEL B : 1 - 6

La seconda giornata di campionato vede l'esordio casalingo della nostra giovane formazione B scesa in campo con Alessandro Anni, Pietro Moneghini e Isabel Crestian affiancati dalla veterana Sara Manelli, contro i più quotati avversari del Lumezzane Steel B di Sergio Ravani, Alessio Montagnini e Sara Ghidini. Nel primo incontro (il doppio) la coppia di casa Manelli - Moneghini riesce a dare del filo da torcere alla coppia Montagnini - Ghidini conquistando anche un set, ma alla fine deve cedere alla superiore esperienza degli avversari venendo sconfitta per 3-1 e cedendo così il primo punto della giornata. Nel primo singolo invece il nostro Alessandro non può nulla contro l'esperto Sergio Ravani che lo supera per 3-0 portando al Lumezzane il secondo. Ci pensa Sara Manelli tuttavia a riscattare le sorti del Brescia B conquistando una bella vittoria per 3-0 su Ghidini ed accorciando momentaneamente le distanze. La prima rotazione di singoli si conclude con un'altra vittoria per gli ospiti con Montagnini che supera il nostro giovane Pietro Moneghini per 3-0. All'inizio della seconda rotazione scenda nuovamente in campo la nostra Sara che ingaggia un'accesa battaglia contro il numero uno avversario, Ravani, mettendlo in seria difficoltà e cedendo solo di misura al 4° set. Sul punteggio di 5-1 per gli ospiti, a risultato ormai ampiamente acquisito, c'è comunque spazio per l'esordio di un'altra giovane leva del Brescia B, Isabel Crestian, che nonostante la sconfitta per 3-0 contro Sara Ghidini mostra comunque carattere e buone potenzialità mettendo a segno alcuni bei colpi con il suo dritto mancino. Il prossimo impegno del Brescia B è fissato per il 26 Ottobre fuori casa contro il Coccaglio La Toscanaccia che Sabato scorso ha superato per 5-2 il ValleCamonica.


Home page