Home page Contattaci Administrator
 

0-7 vs.SalÚ

06-11-2022

 

Nella quarta giornata di campionato la D3 del Brescia perde contro un’audace Salò.

I nostri giocatori sono scesi in campo con grinta e determinazione, ma questo non  è bastato per piegare la dura resistenza di un Salò che si conferma vincitrice con uno schiacciante 0-7.

La formazione del Brescia è composta da Marcello Cont, Jin Chaobo, Alex Cominelli e riserva Emanuele Taboni, mentre quella del Salò da Franco Vanzani, Alessio Nedrotti e Pietro Citroni.

Nel doppio iniziale, per il Brescia scende in campo un duetto composto dal capitano Marcello Cont (finalmente ritornato in squadra dopo un infezione da COVID-19) e Jin Chaobo contro la coppia Franco Vanzani-Pietro Citroni; gli ospiti partono subito forte, conquistando il primo importante punto della giornata.

È ancora il turno di Jin che, in cerca di vendetta, si piega di nuovo contro l’esperienza di Vanzani forte del suo gioco molto disturbante con la gomma puntinata sul rovescio.

Nel match successivo tocca al capitano Cont contro Alessio Nedrotti versare, in 5 set, sudore per poi vedersi scivolare tra le mani un punto che avrebbe sicuramente fatto comodo al Brescia per tentare una rimonta.

L’ultima possibile occasione per contrastare i giocatori in trasferta ce l’ha Cominelli contro il giovane Citroni che purtroppo con una serie di contro-attacchi dalla distanza e smash ben assestati conquista il quarto e decisivo punto che determina la vittoria del Salò.

Ancora un'altra sconfitta per il Brescia D3 che sembra non riuscire a reagire nonostante gli ultimi allenamenti abbiano dato i loro frutti, gli aspetta quindi molto altro duro lavoro per riuscire a pareggiare i debiti che si è lasciata alla spalle.

Nella quinta giornata di campionato che si terrà il 12-11-2022 gli atleti del Brescia dovranno affrontare il tt Coniolo b che in classifica si trova appena sopra.

 

“La vita è per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci” dice Charles R. Swindoll, quindi occorre pazienza e determinazione ed arriveranno tempi migliori.

 

FORZA BRESCIA!


Home page