Home page Contattaci Administrator
 

7-0 al Collebeato, ma ora c' il GGS!

 

Nell’esordio di campionato nel girone F della Serie C-2 2019/2020 il Brescia batte il Collebeato a casa sua per 7-0 e conquista i primi due punti della stagione.

Partita in discesa per i bresciani che, complice anche la nuova formula che prevede solo 6 singolari (rispetto ai 9 dello scorso anno) in aggiunta anche al doppio, hanno visto il proprio terzetto sicuramente di un altro spessore rispetto ai cobiatesi che hanno anche quest’anno l’obiettivo della salvezza.

Il doppio De Petra-Rodella è una garanzia con il nostro capitano che in coppia con il “nipote acquisito” Matteo, all’esordio in maglia bresciana, ha una marcia in più, piegando cosi gli avversari Spinelli-Papa per 3-1. Nei successivi singoli ottima prova di Silvestro Pasolini che non si è lasciato condizionare dai suoi ex compagni di squadra, dimostrando grandi progressi tecnico-tattici con le vittorie convincenti su Premi e Spinelli; doppiette senza problemi anche per Francesco De Petra (su Premi e Papa) e Matteo Rodella (su Papa e Spinelli) che in poco più di due ore di gioco mandano in archivio con un netto 7-0 questa prima giornata di campionato dei cittadini che non dormiranno sugli allori visto il prossimo turno in programma Sabato 12 Ottobre al PalaCopernico, dove si presenterà la fortissima formazione del GGS Ripalta Cremasca composta da Manukian, Valcarenghi e Scotti, team retrocesso d’ufficio dalla B-2 per non aver rispettato i termini d’iscirizone al campionato durante la scorsa estate.

Per il Brescia quindi una prova da titani dato lo spessore tecnico dei cremaschi, ma la storia dice che Brescia è la Leonessa d’Italia e De Petra & C. faranno in modo di ricordarlo non solo al GGS, ma anche a tutte le formazioni che passeranno da qui e non solo, quindi le premesse per assistere ad un match altamente spettacolare ci saranno tutte.

Forza Brescia!



Da sx Matteo Rodella, Silvestro Pasolini e Francesco De Petra


Home page