Home page Contattaci Administrator
 

Olimpia B Vs TT Brescia: 3-4

 

Inizio di stagione 2019/2020 a casa dei bergamaschi dell’Olimpia per i nostri della D1.

La novità del doppio in campionato e l’obbligo di disputare tutti e sette gli incontri sul referto, cambia un poco le abitudini e le formazioni, ma tutti sono pronti a dare battaglia come di consueto.

SI inzia così con Orlini-Mor contro Bonfanti-Medolago, con i padroni di casa che faticano a prendere il ritmo dei nostri che partono col piede giusto vincendo il primo punto della stagione.

Nel primo “giro” di singoli troviamo vincente Mor su Bolzoni in tre set e altrettanti Orlini su Bonfanti, mentre Baresani è costretto ad arrendersi 3-1 contro Medolago al termine di una partita dai ritmi lenti, tipici dei puntinati, ma con alto tasso di adrenalina.

Per il secondo giro, ancora Medolago porta a casa il punto per il Bergamo sulla nostra Mor in una partita fotocopia della precedente contro Baresani: sempre 3-1 con i puntini di entrambi arroventati dai numerosissimi palleggi. Successivamente Orlini chiude praticamente la partita segnando il quarto punto (adesso valido per la giornata di campionato) ai danni di Bolzoni che, pur efficiente con le palle più lente, fatica invece con le rapide aperture del nostro alfiere.

Il settimo incontro, e qui forse dovremo abituarci tutti con questa nuova formula, trova la squadre a punteggio già acquisito (in questo caso 4-2 per i nostri), quindi per i giocatori la concentrazione è difficile da mantenere. Troviamo così il nostro giovane Cupardo su Rota che si sfidano per mostrare ai compagni il loro valore in un’altalena di set a vantaggio dell’uno e dell’altro trovando infine vincente il Bergamasco solamente al quinto set, ma comunque onore a entrambi per non aver mollato.

Il risultato finale vede quindi il TT Brescia vincente per 4-3, col doppio a questo punto determinante, dando il giusto input ai nostri atleti che ci aspettano il prossimo sabato alle 17.00 al Palacopernico per l’incontro contro il Morelli.



Il nostro Orlini punto fermo della formazione!


Home page