Home page Contattaci Administrator
 

6-1 al Limito

 

Ultima di andata del campionato di Serie D-1 tra le mura del Palacopernico, col compito di mantenere i vertici della classifica in vista di un ritorno impegnativo.

Stavolta è il turno della Pol. San Giorgio Limito che segue i nostri a due lunghezze, intenzionati a superare i nostri beniamini.

I bresciani si presentano con il capitano Baresani, Orlini e Mor contrapposti ai milanesi Bianchi, Gamba e Provini.

Il classico inizio col team Mor-Orlini su Bianchi-Gamba ritrova il copione usuale con i nostri che, una volta prese “le misure” della coppia avversaria, riescono a chiudere a loro vantaggio 3-1 dopo aver passato soprattutto il secondo set ad opporsi con alterna efficacia alle sciabolate del mancino Gamba e alle aperture di Bianchi.

Segue Mor contro Gamba e qui la nostra leonessa sfodera i suoi colpi migliori mettendo in difficoltà il milanese che ritrova fiducia solamente nel terzo set per poi capitolare definitivamente grazie alla determinazione della bresciana.

Nel terzo incontro Provini ce la mette tutta a impensierire Orlini, ma il nostro numero uno mantiene il controllo della situazione e porta a casa il terzo punto consecutivo per i padroni di casa.

Per chiudere ai nostri serve ancora un punto e tocca a Baresani contro Bianchi, ma qui il milanese, ancora imbattuto dall’inizio del campionato, riesce a bloccare i buoni propositi del nostro capitano mettendo a segno il primo punto per gli ospiti.

Tutto da rifare quindi e ancora una volta al nostro imbattuto Orlini il compito di agguantare i due punti validi per la classifica contro il giovane Gamba. Ma l’esperienza del padrone di casa riesce ad avere la meglio sull’esuberanza dell’avversario, dando ai nostri la tranquillità di aver portato a casa la vittoria “quotidiana”.

Per gli incontri seguenti Mor deve affrontare Bianchi e parte subito bene mettendo fuori palla l’avversario 11-3, ma il secondo set vinto solamente ai vantaggi non lascia presagire nulla di buono: si arriva ai due pari e solo il quinto set può stabilire il vincente tra i due. Colpi di alterna bravura e sfortuna danno vita ad un incontro emozionante ed alla fine, la nostra tigre riesce a domare il milanese e a strappare anche il quinto punto della giornata.

Partita finale tra Baresani e Provini dove il nostro capitano combatte ad armi pari con l’avversario per i primi due set vinti alternativamente dall’uno e dall’altro, per poi prendere definitivamente le misure all’ospite e chiudere in crescendo i set seguenti regalando ai compagni di squadra anche il suo punto che, sommato agli altri, porta l’ennesima vittoria per 6-1 a favore del nostro squadrone.

Intanto sul campo del Lumezzane i padroni di casa mettono a segno una vittorio contro il Coniolo che porta così i nostri al vertice della classifica a pari punti proprio con il Coniolo e ci lascia ben sperare di arrivare a fine anno a lottare per la promozione diretta in C-2.

Ben fatto ragazzi, avete tutti meritato il breve riposo natalizio e ci ritroviamo al Palacopernico sabato 18 gennaio per la prima di ritorno contro i bergamaschi dell’Olimpia.


Home page